Imposta Biellacitta come Pagina Iniziale - Set Biellacitta as Home page Aggiungi Biellacitta ai tuoi Preferiti   biella it          
  biella          
 
Home Biella
Forum Biella
Chat Biella
Link Biella
Web Design Biella
Pubblicità Biella
Collabora
Faq
Guida Portale Biella
Contatta Biellacitta.com
 
Speciali Biella
tessile biella
webmaster biella
oropa
informatica biella
biella lavoro
immobiliare biella
cucina biellese
Game Central biella
salute e benessere
From World biella
Che tipo di connessione usi ?
14.4
28.8 - 33.6
56
64 Isdn 1 lin.
128 Isdn 2 lin.
adsl 256
adsl 640
superiore
 
   
web cam oropa

OROPA

cartina biella
 
ARTICOLI FAQ GUIDA FORUM COLLABORA
In collaborazione con : Ed. Leone & Griffa

INSALATA RUSSA

Autore: B. Zumaglini



E’ un altro piatto importato, ma molto diffuso nel nostro territorio. Occorrono quattro patate, due barbabietole, due carote, un pugno di fagiolini secchi tenuti a bagno in acqua per una notte, qualche cimetta di cavolfiore ed una manciata di piselli, ma solo in primavera, quando ci sono quelli freschi. Le cipolle e le barbabietole, dovrebbero essere cotte al forno avvolte in carta stagnola, mentre le altre verdure vanno lessate in acqua salata : prima si mettono le carote, poi le patate il cavolfiore, il sedano ; il tutto deve essere cotto piuttosto al dente. Lasciare raffreddare e tagliare a dadini, disporre in una capace insalatiera, salare di giusta misura, condire con pochissimo olio e aceto. Preparare la maionese. Sbattere a lungo con un cucchiaio di legno due tuorli d’uovo, versare a filo sempre mescolando , buon olio d’oliva leggero sino a che la salsa si presenti spessa, liscia, lucida Continuando a mescolare, unire a goccia a goccia succo di limone passato attraverso un colino. Versare la maionese sull’insalata, mescolare delicatamente,coprire, lasciare insaporire per qualche ora. Volendo, guarnire il piatto con spicchi di uova sode.

A proposito di maionese, la” Maionese economica da guerra “. Sbattete come al solito ben bene un tuorlo d’uovo con un cucchiaio d’olio versato goccia a goccia ; aggiungere un po’ di succo di limone, sale pepe e far cuocere un momento a bagnomaria , finchč si ispessisca. Togliere dal fuoco e aggiungere il bianco d’uovo ben montato a neve. Riesce molto bene.

Tratto da : "dalla madia al fuoco del camino" :-: Edizioni Leone & Griffa



 
 

Copyright © 2000-02 biellacitta.com - Tutti i diritti sono riservati / All rights reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale -Risoluzione ottimale 1024 x 768
Attenzione : Tutto il sito č stato progettato e realizzato da Biellacitta.com
NON č stato utilizzato nessun prodotto Nuke e affini
MTB Biellese Biellaonline
Casaliggi Webstyler
...vuoi il tuo link qui ?
Shoutbox attualmente disabilitato a causa del continuo spam. Stiamo aggiornando versione :-)
  @biellacitta.zzn.com
 
IN FASE DI COMPLETAMENTO
IN FASE DI COMPLETAMENTO